LA PRANOTERAPIA

/LA PRANOTERAPIA

LA  PRANOTERAPIA ,la medicina naturale più immediata e innocua.

La pranoterapia non vi sono dubbi è sempre esistita dalla notte dei tempi, è la dote che determinava un uomo/donna equilibrato tra il mondo materiale ed il mondo spirituale, di colui/colei che si prodigava per gli altri per accelerare i processi di guarigione. Era il maestro, era colui che conosceva la natura e l’essere umano era colui che con la sua volontà attraverso le sue mani portava benefici a volte inspiegabili a chi soffriva nel corpo e nella mente. La pranoterapia è dunque una pratica antichissima e significa terapia di energia vitale, è l’energia che ci ha creato, l’energia di cui siamo avvolti, l’energia intrinseca delle nostre cellule, l’energia del nostro corpo, l’energia delle nostre azioni e l’energia dei nostri pensieri.

Il pranoterapeuta emette dalle proprie mani l’ energia vitale o bioenergia che viene prodotta dall’emissione di frequenze elettromagnetiche cerebrali trasmettendole attraverso l’ apposizione delle mani sfiorando il corpo della persona.

il pranoterapeuta dotato di un campo energetico superiore alla norma  va ad influenzare l’elettromagnetismo cellulare dei tessuti ammalati del cliente. Il pranoterapeuta percepisce tutte le differenti energie del cliente sottoforma di sensazioni caldo, freddo, formicolio e vibrazione e sà esattamente come intervenire. Egli non effettua diagnosi, non prescrive farmaci, non spoglia il cliente ma agisce semplicemente apponendo le sue mani sul corpo del cliente entrando in connessione con il suo campo energetico.

SALVETTI LAURA ha una lunga esperienza nella pranoterapia da più di 15 anni di lavoro che ha svolto con determinazione e serietà ponendo sempre al di sopra di tutto il benessere dell’individuo con umiltà e comprensione. Ha inoltre un grande amore per gli animali che la porta a prendersi cura di tutti loro con grandi risultati. Attraverso il benessere degli animali si possono vedere chiaramente i miglioramenti che non sono di certo condizionati dall’effetto placebo troppo spesso descritto da coloro che ne vogliono denigrare le potenzialità. Laura Salvetti crede fermamente nella necessità di unire la cura medica e la pranoterapia al fine di offrire agli individui un più alto livello di benessere. Non si possono sopprimere le pratiche che hanno avuto migliaia di anni di utilizzo.

LA PRANOTERAPIA

LA  PRANOTERAPIA ,la medicina naturale più immediata e innocua.

La pranoterapia non vi sono dubbi è sempre esistita dalla notte dei tempi, è la dote che determinava un uomo/donna equilibrato tra il mondo materiale ed il mondo spirituale, di colui/colei che si prodigava per gli altri per accelerare i processi di guarigione. Era il maestro, era colui che conosceva la natura e l’essere umano era colui che con la sua volontà attraverso le sue mani portava benefici a volte inspiegabili a chi soffriva nel corpo e nella mente. La pranoterapia è dunque una pratica antichissima e significa terapia di energia vitale, è l’energia che ci ha creato, l’energia di cui siamo avvolti, l’energia intrinseca delle nostre cellule, l’energia del nostro corpo, l’energia delle nostre azioni e l’energia dei nostri pensieri.

Il pranoterapeuta emette dalle proprie mani l’ energia vitale o bioenergia che viene prodotta dall’emissione di frequenze elettromagnetiche cerebrali trasmettendole attraverso l’ apposizione delle mani sfiorando il corpo della persona.

SALVETTI LAURA

il pranoterapeuta dotato di un campo energetico superiore alla norma  va ad influenzare l’elettromagnetismo cellulare dei tessuti ammalati del cliente. Il pranoterapeuta percepisce tutte le differenti energie del cliente sottoforma di sensazioni caldo, freddo, formicolio e vibrazione e sà esattamente come intervenire. Egli non effettua diagnosi, non prescrive farmaci, non spoglia il cliente ma agisce semplicemente apponendo le sue mani sul corpo del cliente entrando in connessione con il suo campo energetico.

SALVETTI LAURA ha una lunga esperienza nella pranoterapia da più di 15 anni di lavoro che ha svolto con determinazione e serietà ponendo sempre al di sopra di tutto il benessere dell’individuo con umiltà e comprensione. Ha inoltre un grande amore per gli animali che la porta a prendersi cura di tutti loro con grandi risultati. Attraverso il benessere degli animali si possono vedere chiaramente i miglioramenti che non sono di certo condizionati dall’effetto placebo troppo spesso descritto da coloro che ne vogliono denigrare le potenzialità. Laura Salvetti crede fermamente nella necessità di unire la cura medica e la pranoterapia al fine di offrire agli individui un più alto livello di benessere. Non si possono sopprimere le pratiche che hanno avuto migliaia di anni di utilizzo.

Durante l’attività il pranoterapeuta produce un’ attività cerebrale elettromagnetica attraverso il suo cervello,  ritmi di onde  che influenzano condizioni fisiche, psichiche emotive e sono:

  • Banda onde elettromagnetiche ad alta frequenza, i raggi infrarossi (generatori di calore)
  • Banda onde elettromagnetiche, raggi ultravioletti
  • Banda onde elettromagnetiche a bassa , bassissima frequenza, onde encefaliche e chirofrequenze.
  • Il Prana per mezzo di queste onde agisce armonizzandole stimolando numerose azioni:
  • AZIONE OMEOSTATICA: per il riequilibrio ed il ripristino di tutte le funzioni metaboliche e vitali, generata dalle basse frequenze.
  • AZIONE ANTIDOLORIFICA (analgesica , antalgica, anestetica e antinevralgica che si svolge stimolando la produzione di bio-endorfine agendo su talamo ed ipotalamo per attenuare la sensibilità e la percezione del dolore il tutto sostenuto dal calore (infrarossi)delle basse frequenze.
  • AZIONE TERMICA-VASODILATATRICE: il calore dilatando i vasi capillari facilita l’afflusso del sangue e quindi di ossigeno e di elementi nutritivi insieme ad un aumento della temperatura del derma. Tutto ciò dinamizza il metabolismo cellulare.
  • AZIONE DEPURATIVA :nelle zone più esposte all’ irraggiamento pranico si registra una maggiore attività delle cellule sudoripare con conseguente aumento della sudorazione e quindi eliminazione delle tossine.
  • AZIONE ANTIBATTERICA-ANTISETTICA- STERILIZZANTE: aumento alla resistenza alle infezioni dovuta all’aumento degli anticorpi per mezzo degli ultravioletti
  • AZIONE CICATRIZZANTE : dovuta all’ aumento del fibrinogeno
  • AZIONE RILASSANTE delle fibre muscolari
  • AZIONE RICOSTITUENTE E TONIFICANTE: favorisce l’appetito ed il sonno dovuto all’irraggiamento delle basse frequenze.
  • AZIONE NELLE PATOLOGIE PSICOSOMATICHE: con soluzione di blocchi energetici e psicofisici.
  • AZIONE DI STIMOLO per la produzione di vitamina D, tramite le trasformazioni chimiche del colesterolo indotte dai raggi ultravioletti .
  • L’AZIONE DELLA TERAPIA PRANICA  AGISCE SULLE ATTIVITA’ CEREBRALI PER RISONANZA VIBRATORIA ovvero

Ammissione al corso:

Per essere ammessi al corso dovranno verificarsi i seguenti requisiti:

  • Superare il Colloquio individuale con Salvetti Laura.
  • Superare il Test di misurazione energetica delle mani con la macchina Kirlian.
  • Titolo di studio richiesto: Licenza media.

Costo del Test €   80.00 pagamento in contanti in aula 

INFORMAZIONI SUL CORSO: 

Relatrice: Salvetti Laura Pranoterapeuta e Tutor del corso metodo Sebastiano Vasile

Il corso ha una durata di Otto mesi con frequenza di una domenica al mese e sarà a numero chiuso fino al raggiungimento massimo di 7 persone. Il pagamento del corso sarà dilazionato in otto Mesi.

Verrà rilasciato il materiale didattico:

ABC Pranoterapia

Manuale di Anatomia e fisiologia patologica

Attestato e assicurazione

Obbiettivo:

  • Liberare il potere che in te;
  • Sviluppare l’istinto che è dentro di noi con utilizzo di tecniche di pranayama Conoscere il valore delle credenze e rafforzare la nostra consapevolezza ;
  • Imparare a gestire le emozioni e a riconoscerle  ;
  • Accrescere la propria autostima;
  • Potenziare l’energia vitale. Tecniche di pranoterapia.
Call Now Button